Regolamento di utilizzo

L'utilizzo della palestra comunale "Flavio Galessi" è regolato dalla convenzione sottoscritta tra Comune di Bagnatica e ASD Polisportiva Bagnatica.

Dal 12 dicembre 2016 la ASD Polisportiva Bagnatica è il gestore della palestra comunale ed eventuali richieste di utilizzo devono essere inoltrate all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure utilizzando i nostri recapiti.

Per poter avere una struttura sempre in ordine ed in piena efficienza è necessario che tutti gli utilizzatori seguano alcune norme di comportamento.

Abbiamo approntando il "Regolamento di Utilizzo delle strutture" che traduce in gesti concreti quanto contenuto nella Convenzione.

REGOLAMENTO PER L’USO DELLA PALESTRA

La palestra “Flavio Galessi” è di proprietà del Comune di Bagnatica. La gestione è stata affidata dal 12 dicembre 2016 alla Polisportiva Bagnatica, tramite bando pubblico e stipula di convenzione valida fino al 11.12.2021 (repertorio n. 878/2016).

Modalità di gestione e criteri per la concessione d’uso

La palestra viene concessa in uso a

  • l’Istituto Comprensivo di Bagnatica

  • l’Amministrazione Comune di Bagnatica

  • le Associazioni di Bagnatica

  • Associazioni di altri Comuni

  • Privati cittadini o enti o imprese

L’Istituto Comprensivo di Bagnatica, per l’esercizio delle ordinarie attività di educazione fisica delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Bagnatica e per eventuali saggi e/o attività di fine anno, potrà utilizzare la palestra a titolo gratuito. Il piano delle attività didattiche (giorni, orari e modalità di utilizzo degli impianti) verrà concordato, prima dell’inizio di ogni anno scolastico, direttamente dalla Polisportiva con il Dirigente dell’Istituto Comprensivo.

L’Amministrazione Comunale potrà fruire della palestra a titolo gratuito limitatamente ad un massimo di n. 100 ore annue per le attività sportive/culturali di interesse sociale organizzate dal Comune di Bagnatica.

Le Associazioni iscritte all’Albo comunale delle associazioni territoriali potranno fruire della palestra a titolo gratuito limitatamente ad un massimo di n. 20 ore annue per attività sportive/culturali di interesse sociale da loro stesse organizzate. Oltre la ventesima ora è prevista per loro una tariffa oraria agevolata di € 13,00 + iva.

Alle restanti categorie la palestra viene concessa previo pagamento di una tariffa da definire.

Le strutture vengono assegnate annualmente per il periodo corrispondente all’apertura delle scuole. Gli interessati all’utilizzo con ricorrenza settimanale richiedono gli spazi e gli orari desiderati entro il 15 giugno di ogni anno. Nel caso in cui vi fossero più richieste per i medesimi spazi ed orari, la Polisportiva Bagnatica, proporrà formule di accordo che possano soddisfare le esigenze di tutti i richiedenti. Laddove fosse impossibile addivenire a soluzioni concordate, la Polisportiva sceglierà a chi concedere in uso la palestra.

Durante l’anno sarà comunque possibile richiedere l’utilizzo della palestra per i giorni e gli orari rimasti liberi.

Il calendario aggiornato è consultabile alla pagina PRENOTA LA PALESTRA

Pulizie

Pur nel chiedere l’accortezza e la diligenza del buon padre di famiglia nel farsi garante di lasciare locali puliti ed in buono stato, fatto salvo il normale utilizzo, le pulizie della palestra è a carico della Polisportiva Bagnatica e, in parte, dell’Istituto Scolastico.

In caso di eventi/manifestazioni speciali organizzati da enti o associazioni la Polisportiva Bagnatica si riserva la facoltà di richiedere integrazioni alla tariffa di utilizzo per concorrere alle spese di pulizia.

Pagamento per l’utilizzo della palestra

I pagamenti per l’uso della palestra sono calcolati in base alle ore richieste indipendentemente dal reale utilizzo, fatto salvo accordi specifici. La Polisportiva Bagnatica rilascerà regolare ricevuta.

Il mancato pagamento entro il 31 luglio di quanto dovuto per la precedente annualità, comporterà l’automatica esclusione dalla concessione per il successivo anno scolastico/sportivo e l’avvio di atti legali verso i rappresentanti ufficiali delle associazioni tesi al recupero del dovuto.

Per le prenotazioni stagionali è sempre previsto un acconto, da corrispondere entro 15 giorni dalla conferma della prenotazione; decorso tale periodo la Polisportiva Bagnatica avrà facoltà di assegnare l’impianto ad altri utenti.

Per le prenotazioni occasionali è previsto il pagamento entro il giorno della fruizione dell’impianto.

La rateizzazione e le modalità di pagamento verranno concordate al momento della conferma della prenotazione.

La Polisportiva Bagnatica si riserva la possibilità di richiedere caparre per tutelarsi da eventuali danni provocati alla strutture e alle attrezzature a causa di un utilizzo scorretto. La caparra verrà restituita al termine dell'attività o scontata dal totale dovuto per l'utilizzo della palestra.

L’utente può richiedere il deposito di proprie attrezzature all’interno dell’impianto sportivo. Le modalità ed i costi di stoccaggio vengono concordate con la Polisportiva Bagnatica caso per caso. La Polisportiva Bagnatica non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni e/o furti delle attrezzature lasciate in deposito. In caso il deposti non venga concordato preventivamente, la Polisportiva Bagnatica è autorizzata a rimuovere definitivamente i materiali abbandonati in palestra.

Responsabilità ed Assicurazioni

Le associazioni e gli enti che utilizzano la palestra si assumono ogni responsabilità civile, penale ed amministrativa per danni o lesioni che possano derivare agli utenti, a terzi e al patrimonio comunale durante l’attività sportiva o a causa di essa. L'utilizzo della struttura è concesso solo in presenza di adeguata copertura assicurativa per le attività che verranno svolte. In caso di attività sportiva dovrà sempre essere indicato un responsabile abilitato all'utilizzo del Defibrillatore Semi Automatico, ove previsto dalle norme vigenti.

Per i privati cittadini, all’atto della richiesta degli spazi-palestra, il richiedente dovrà sottoscrivere una dichiarazione di assunzione di responsabilità per tutti i rischi di cui al precedente paragrafo, con impegno a risarcire tutti i danni eventualmente provocati ed esonerando la Polisportiva Bagnatica da ogni tipo di responsabilità.

I responsabili delle associazioni e i privati cittadini concessionari risponderanno civilmente e penalmente di tutti i danni o illeciti di qualsivoglia natura che si verificassero negli orari di concessione di utilizzo.

Apertura e chiusura

L’apertura e la chiusura della palestra sono di competenza dei custodi o di persona incaricata dalla Polisportiva Bagnatica. Ove la struttura non sia custodita o vengano fornite le chiavi di accesso secondo specifici accordi per iscritto tra la Polisportiva Bagnatica e le terze parti coinvolte, le stesse saranno responsabili della chiusura delle vie di accesso alla palestra (inclusi gli accessi dalle tribune).

Norme di comportamento generale

  • Non è ammesso l’uso degli impianti per attività diverse da quelle per le quali le ore-palestra sono state richieste ed assegnate.
  • L’utente si assume l’onere di munirsi delle eventuali autorizzazioni e di assolvere le imposte necessarie allo svolgimento delle attività programmate e/o per l’esposizione di materiale pubblicitario.
  • Non è ammesso l’uso del campo di gioco al di fuori dagli orari oggetto di prenotazione.
  • La preparazione delle attrezzature può avvenire qualche minuto prima dell’orario di prenotazione solo nel caso il campo sia completamente libero da altri utilizzatori; lo stesso principio vale per lo smontaggio delle attrezzature che, di regola, deve avvenire all’interno delle ore prenotate.
  • Nell’attesa del proprio turno di utilizzo, gli utenti sono tenuti ad attendere al di fuori dal campo di gioco, ad osservare il silenzio e a non utilizzare qualsivoglia attrezzatura sportiva.
  • L’utilizzo degli spogliatoi è garantito nella mezz’ora precedente l’orario di inizio prenotazione e nella mezz’ora successiva il termine della prenotazione. L’accesso agli spogliatoi al di fuori di queste due fasce non è assicurato in quanto potrebbero essere occupati da altri utenti.
  • Gli utenti sono tenuti a deporre i propri indumenti e borse negli spogliatoi in modo ordinato e raccolto nel solo spazio necessario per consentire l’utilizzo di panche ed appendiabiti anche agli utenti delle ore successive.
  • Eventuali materiali e/o indumenti abbandonati in palestra verranno posizionati in un apposito cesto e resteranno a disposizione nei successivi 10 giorni per il recupero da parte del proprietario. Trascorso questo periodo la Polisportiva Bagnatica sarà autorizzata a rimuovere definitivamente gli oggetti.
  • Il vestiario e le calzature devono essere rigorosamente idonei per svolgere attività sportiva indoor; le suole delle calzature devono essere di gomma chiara.
  • L’utilizzatore può, previa autorizzazione della Polisportiva Bagnatica, introdurre ed impiegare i propri attrezzi atti allo svolgimento della pratica sportiva solo se idonei all’utilizzo sul campo di gioco. Non sono ammessi, a titolo esemplificativo, pattini a rotelle, mazze di vario genere, palloni outdoor, scarpe con tacchetti e tutto ciò che possa danneggiare il rivestimento a pavimento e le pareti.
  • Dove non specificatamente indicato è consentito l’uso di tutte le attrezzature presenti in palestra, eccetto quelle contenute in armadi e/o ceste con lucchetto.
  • Gli spogliatoi non sono dotati di chiave né di armadietti lucchettabili; la Polisportiva Bagnatica declina ogni responsabilità in caso di furto all’interno di tutto l’impianto.
  • La necessità di utilizzo degli spogliatoi arbitri, dotati di chiave, deve essere preventivamente segnalata alla Polisportiva Bagnatica.
  • In caso di manifestazione sportive e culturali è fatto divieto al pubblico di accedere al campo di gioco; l’accesso alle tribune dovrà avvenire tramite le scale esterne. Solo il personale autorizzato può accedere agli spogliatoi e al campo da gioco.
  • I locali e gli impianti devono essere mantenuti e restituiti funzionanti al termine dell’utilizzazione giornaliera e gli utilizzatori si impegnano a mantenere l’ordine all’interno dei locali concessi in uso, provvedendo a rimettere sempre a posto gli attrezzi utilizzati.
  • Chi utilizza la palestra è tenuto a comunicare tempestivamente alla Polisportiva Bagnatica ogni disfunzione, danno o disservizio riscontrato o verificatosi durante le ore di utilizzo.
  • Nella palestra e locali annessi è tassativamente vietato mangiare e bere (salvo specifica concessione della Polisportiva e salvo per gli atleti ristorarsi nel corso della partita o allenamento) e non si possono gettare carte, rifiuti, ecc… per terra.
  • È fatto assoluto divieto di fumare nei locali e in prossimità delle porte di accesso al palazzetto.
  • La Palestra è dotata di locale infermeria, cassetta di pronto soccorso e defibrillatore semi automatico. Sia le associazioni sia i privati cittadini che dovessero utilizzare tali dotazioni dovranno puntualmente comunicarlo alla Polisportiva.
  • È vietato sub-concedere parzialmente o totalmente a terzi gli spazi avuti in uso, pena la revoca immediata della concessione.
  • La concessione potrà in qualunque momento essere sospesa qualora l’impianto servisse per iniziative comunali o della scuola o per ragioni tecniche contingenti di manutenzione e/o sicurezza anche senza preavviso. In tal caso sarà rimborsato quanto dovuto.
  • È fatto divieto a chiunque di affiggere manifesti o materiale promozionale similare su muri, porte, vetrate, ecc. dell’impianto sportivo senza comunicazione preventiva della Polisportiva Bagnatica.
  • Le luci degli spogliatoi, dei bagni, dei magazzini e delle tribune devono essere tenute spente quando non necessario. Ogni abuso in tal senso comporterà un addebito ulteriore. Lo stesso principio si applica all’acqua potabile.
  • Gli eventuali danni arrecati all’impianto o alle attrezzature, dovuti ad un uso non corretto, verranno addebitati all’utilizzatore.
  • Il mancato o errato uso dei cesti dei rifiuti differenziati comporterà un addebito pari a € 10.
  • Il mancato rispetto del regolamento potrà comportare la revoca della concessione di utilizzo senza alcun rimborso delle spese sostenute né degli acconti versati.

Tutto quanto non previsto dal presente regolamento è demandato alla decisione della Polisportiva Bagnatica che si pronuncerà in caso di situazioni particolari.

 

Chiunque richieda l’utilizzo della palestra accetta integralmente il presente regolamento, che viene reso noto tramite pubblicazione sul sito web della Polisportiva Bagnatica e tramite affissione sulla bacheca della palestra stessa.

 

REGOLAMENTO UTILIZZO PALESTRA

 Palestra F. Galessi

palestra02

sponsor

Water Liife Lab

sponsor

PMG logo

sponsor

Komplet Nuovo Logo

sponsor

Logo Piever piccolo

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Chuma Edoga Authentic Jersey